Chris Maynard è un artista americano letteralmente ossessionato dal piumaggio degli uccelli.
Per realizzare le sue creazioni impiega per ogni opera una singola piuma che intaglia con forbici, pinze e bisturi realizzando intricati quadri tridimensionali che ritraggono romantici stormi di volatili.
Trovare ogni volta la piuma giusta per dimensioni e colore non è affatto facile, ma questo rende le sculture di Chris ancora più uniche e preziose.

“Le piume sono il mio elemento”, si legge sul sito di Chris. “Racchiudono bellezza e complessità e sono un capolavoro di ingegneria di cui amo evidenziarne gli aspetti strutturali ed estetici”.
Infatti tra gli obiettivi dell’artista c’è quello di raccontare le qualità intrinseche sia delle piume che degli uccelli, come l’arte del volo, la trasformazione e la perfezione organica di una struttura così leggera e resistente allo stesso tempo.

Chris ha una vera e propria passione che cura con il massimo rispetto: ogni sua opera è costruita impiegando esclusivamente piume perse dagli uccelli durante la stagione della muta, che avviene una volta l’anno. Niente paura, quindi: per realizzare le immagini che state vedendo non è stato maltrattato nessun animale!

Leggi anche...  Misteriose creature prendono vita grazie all'arte ingegneristica di Theo Jansen