A Piazza Vallero in Gerusalemme sono spuntati dei fiori giganti ed interattivi! Come papaveri alti 9 metri, queste istallazioni artistiche realizzate da un gruppo di architetti di Tel Aviv sbocciano al passare dei pedoni, grazie a particolari sensori di movimento  installati al loro interno.[banner]Warde, questo il nome dell’opera, offre ombra ristoratrice di giorno e illumina il cammino di notte. Ma più che utile, Warde è bella: questo progetto fa parte di un tentativo di miglioramento degli spazi urbani del centro città nell’ottica di limitare le condizioni di povertà e degrado che da tempo segnavano la piazza. L’obiettivo di Warde infatti era soprattutto quello di portare un tocco di colore e leggerezza nello spazio urbano grazie a questi 4 deliziosi elementi floreali. Che dite, ci sono riusciti??

Leggi anche...  Obelisco realizzato con pezzi di biciclette recuperate

Commenta