Spesso ci capita di pubblicare documentari naturalistici, ma quello che vi proponiamo di seguito è assolutamente fuori dal comune.

Realizzato da PES, famoso creatore di animazioni in stop-motion, il filmato ricostruisce uno scenario marino, un fondale oceanico animato da creature che di naturale hanno ben poco: pesci, alghe, conchiglie e scogli non sono altro che attrezzi metallici di vario tipo – come coltellini da tasca, pinze, chiavi, cartucce, maglie – assemblati insieme per riprodurre un sognante e ipnotico facsimile degli abissi oceanici.

Il corto si intitola The Deep ed è stato ideato per il ciclo “Short Stories” del celebre canale televisivo statunitense “ShowTime”.

Leggi anche...  Paesaggi surreali: le fotografie all'infrarosso di David Keochkerian