Durante il rigido inverno a Varsavia, il fotografo Pablo Zaluska ha catturato lo straordinario congelamento di una bolla di sapone a -15°. La meraviglia di questo breve video sta nell’ammirare i piccolissimi fiocchi di ghiaccio che pian piano ricoprono il film di sapone, trasformando l’elastica bolla in una fragile sfera di cristallo![banner]Proprio questa estrema fragilità ha reso molto complicato il lavoro di Pablo, che in un’intervista ha spiegato: “Non è stato facile catturare questo fenomeno, perchè solo il 5-10% delle bolle che ho provato a fare non si sono rotte immediatamente! Immortalare questa bolla è stata una sfida di pazienza!”.

si

 

Leggi anche...  In canoa nei sotterranei del mondo: esplorando la grotta tra le più grandi della terra

Commenta