Sembra una notizia di cronaca surreale, eppure il famoso, storico maggiolone della Volkswagen (modello Beetle color nero del 1965), sospinto da un motore elettrico, ha battuto il record in precedenza detenuto dalla Bugatti Veyron, con combustione a benzina, l’auto più veloce del mondo, che su lunghi tragitti eguaglia la velocità massima di 264 mph, cioè 425 km/h.

Il “maggiolone” progettato dai due fratelli del Berkshire nel Regno Unito, Olly e Sammy Young, ha raggiunto, da fermo, i 100 km/h in soli 1,6 secondi, contro i 2,6 della Bugatti (guarda il video qui sotto). Ma non è tutto. Durante l’evento la Beetle ha raggiunto la velocità massima di 133 mph (214 Km/h) ed un quarto di miglio (1 miglio è circa 1,6 Km) in 9,51 secondi.

Grandi spiragli per il futuro della motoristica elettrica quindi anche a livello di prestazioni estreme come potete vedere nel video sotto!

Fonte. www.tuttogreen.it

 

 

Leggi anche...  Zazie