Come informare più persone dei benefici che si ricavano utilizzando energia pulita? Come educare i cittadini all’impiego di metodi alternativi e sostenibili? Ci ha pensato Strawberry Energy, una strat-up serba che con un’idea facile ed efficace sta spopolando in tutto il mondo.

Strawberry Tree: in città arrivano stazioni ad energia solare per ricaricare gratis il telefonoPer dimostrare quanto sia pratica e conveniente l’energia solare, il team ha posizionato in giro per la città una serie di stazioni di ricarica, soprannominate Strawberry Tree, che offrono alimentazione elettrica gratuita per i dispositivi mobili – come smartphone e tablet – e in alcuni casi anche wi-fi libero. “Siamo certi – affermano gli autori della trovata – che il modo migliore per aumentare la consapevolezza su una questione come quella dell’energia pulita consiste nel presentarne i benefici attraverso l’esempio pratico, proprio come fa Strawberry, che si impegna nella ricerca e nella promozione delle energie rinnovabili e dello sviluppo sostenibile.”
Tutti noi siamo sempre più dipendenti dalla tecnologia mobile, sebbene spesso i dispositivi ci abbandonino proprio nel momento del bisogno; avere a disposizione delle stazioni dove ricaricare gli apparecchi sfruttando semplicemente la potenza del sole sarebbe certamente un ottimo punto di partenza per dimostrare come l’energia pulita sia necessaria nella quotidianità di ognuno di noi.

Gli Strawberry Tree sono progettati per essere installati in modo permanente nei luoghi pubblici di maggiore affluenza e offrono ben 16 cavi per la ricarica, in modo che chi ne volesse approfittare non sia costretto a portarsi dietro il proprio caricabatteria, il che rende queste stazioni dei veri e propri luoghi di incontro e di scambio.

Strawberry Tree: in città arrivano stazioni ad energia solare per ricaricare gratis il telefono

Attualmente le postazioni Strawberry sono state posizionate solo in Serbia e in Bosnia-Erzegovina, ma a breve sbarcheranno anche in America. La conferma che il progetto funziona e sta avendo successo, al punto che sono pronte anche altre due versioni firmate Strawberry Energy: un modello più piccolo e trasportabile, adatto per festival ed eventi, soprannominato Strawberry Mini, e uno ancora più piccolo ideato per zone rurali ancora prive di elettricità.
Leggi anche...  Targa e bollo per bici: presentata la proposta di legge