La “VITA” è un concetto che spesso viene considerato dalle persone con troppa superficialità. Sarà dovuto alla splendida naturalezza che avvolge qualsiasi tipo di nascita, eppure fortunatamente c’è chi ancora percepisce il miracolo che si nasconde dietro questo appuntamento con la natura e cerca in tutti i modi di rivelarne il segreto che cela.

In queste due righe si riassume Extraordinary Animals in the Womb, lo splendido lavoro svolto qualche tempo fa dal regista Peter Chinn per National Geographic: si tratta di un documentario che indaga, come mai nessuno prima, le fasi della gravidanza di diversi animali, tra cui squali, canguri, pinguini, delfini, elefanti.

Animali in utero: viaggio fotografico dal concepimento alla nascita

Animali in utero: viaggio fotografico dal concepimento alla nascita

La straordinarietà delle immagini catturate da Peter deriva dall’utilizzo di tecnologie avanzate combinate tra loro, come uno scanner tridimensionale ad ultrasuoni, fotocamere microscopiche e avanzati programmi grafici, che hanno permesso di catturare tutte le fasi della gestazione, dal concepimento alla nascita, rivelando importanti scoperte sulle strategie di sopravvivenza delle più diverse specie animali.
Una splendida visione che ci ricorda quanto fragile e preziosa sia la VITA.

Leggi anche...  Bottega erboristica "Sa Jana"