Ebbene si: la televisione in alcuni casi riesce ad essere ancora uno strumento utile per scoprire qualcosa che non sapevamo!
Un paio di sere fa, durante il programma “Se stasera sono qui” condotto su La7 da Teresa Mannino,  siamo rimasti affascinati dall’intervento di Angela Morelli, una giovane information designer che grazie al suo lavoro è stata nominata Young Global Leader 2012.

Al di la del programma televisivo, che vi consigliamo perchè veramente interessante seppur leggero, ci piacerebbe tentare di saperne di più sulla figura di Angela.
Innanzitutto abbiamo cercato di capire con esattezza cosa è un information designer e la definizione più esaustiva l’abbiamo trovata nelle parole di Edward Tufte, famoso statistico americano: <<un Information Designer è colui che tenta di facilitare nell’utente la trasformazione del ‘vedere’ in ‘pensare’, in comprensione dunque; i dati sono a nostra disposizione, ma spesso è scarsa l’abilità di estrarre saggezza e conoscenza da essi. Un Information Designer ha un grande potere in questa direzione>>.

In parole povere Angela lavora costantemente per ricercare dati che poi elabora e organizza per costruire le notizie; il suo obiettivo è rendere l’informazione più chiara e semplice possibile in modo da renderla accessibile anche a chi non sarebbe in grado di comprenderne il contenuto.

Un esempio bellissimo e molto interessante della sua professione Angela ce l’ha fornito l’altra sera, facendo un breve intervento sulla questione ambientale del pianeta. In particolare ha tentato in 10 minuti di spiegare al pubblico com’è la situazione idrica del nostro pianeta, raccontando con emozione il suo lungo percorso di ricerca durato 5 anni, a conclusione del quale è stata nominata Young Global Leader.

Leggi anche...  Country house giravento

Vi proponiamo il video della puntata e vi chiediamo di ascoltarlo attentamente perchè ne vale veramente la pena, non solo per l’argomento interessante che tratta, ma soprattutto perchè da modo di apprezzare le straordinarie capacità comunicative di Angela:

Per saperne di più su Angela Morelli clicca qui

banner