No, il personale che si occupa delle pulizie presso la Cornell University di Ithaca (New York) non è stato negligente nel riordinare la Olin Library e no, quello che vedete non è frutto della vostra immaginazione. C’è veramente un prato nel mezzo della biblioteca universitaria!

Questa foto, pubblicata da un utente di reddit, sta incuriosendo il pubblico che giustamente si domanda quale sia lo scopo dell’iniziativa. C’è chi ipotizza che si tratti di un’installazione temporanea per sostenere moralmente gli studenti sotto pressione in vista degli esami finali, dato che l’università ha il triste primato di essere una delle scuole americane dove si registrano il maggior numero di suicidi.

Ad ogni modo non è la prima volta che alla Cornell si organizza un’iniziativa del genere: l’anno scorso l’università ha installato un tappeto d’erba anche nell’altra biblioteca del campus, la Albert R. Mann Library. Su un cartello apposto all’ingresso della Mann si poteva leggere “Sì, è erba vera. Sì, ci si può sedere, sdraiarsi e rotolarsi sopra, ma per favore non calpestatela. Questo prato fa parte di una dimostrazione scientifica: alcuni professori di Ecologia Umana hanno svolto delle ricerche sui benefici del vivere a contatto con la natura. Invece di spiegarvi i risultati dello studio, abbiamo preferito mostrarvelo direttamente. Quindi sedetevi, rilassatevi, sdraiatevi e godetevi il prato!”

C’è chi considera i tappeti erbosi come uno spreco di soldi e risorse, ma c’è da dire che la Cornell University, scegliendo di servirsi della natura per aiutare gli studenti a ritrovare pace e tranquillità, si è meritata tutta la nostra stima!

Leggi anche...  Azienda Vitivinicola Michele Laluce