In questi giorni la città di Amsterdam è stata invasa da una nuova forma d’arte nel campo dell’arredo urbano: “Guerillia Upcycling”. Questa nuova forma d’arte consiste nel creare pezzi unici da materiali apparentemente senza valore, come cartelli stradali, recinzioni, cartelloni pubblicitari e transenne. La trasformazione è avvenuta nel luogo in cui gli artisti hanno trovato i materiali, senza tra l’altro  avere a disposizione nessun piano di lavoro per poter segare, martellare e forare.

Le opere sono state lasciate ai passanti che si sono fatti incuriosire…

Foto di: I have Pop

Leggi anche...  Cosa si nasconde in questa foto? L'ultima brillante opera di Alyson Shotz