Notice: Trying to access array offset on value of type bool in /usr/www/users/bioraz/wp-content/plugins/related-posts-thumbnails/related-posts-thumbnails.php on line 711

L’Istituto Geofisico Americano rende noto che alle 19.10 (ora italiana) un violento terremoto di intensità 7.5 della scala Richter ha colpito il Giappone.

L’epicentro della scossa è stato registrato nell’Oceano Pacifico, a 320 km a est della costa dell’isola di Honshu, la principale dell’arcipelago.

Il sisma è stato avvertito su gran parte del Giappone, ma gli occhi sono tutti puntati su Fukushima, maggiormente vicina all’epicentro:
il Centro Giapponese Meteorologico (JMA) ha lanciato un’allerta tsunami avvertendo che nei prossimi minuti un’onda alta un metro potrebbe colpire le coste della regione.
Fortunatamente le dimensioni stimate non sono cosi allarmanti e non sono previsti ulteriori danni.
Sul sito del JMA lo tsunami atteso risulta infatti contraddistinto da bollino giallo, quindi non di massima entità.

Fonte e Foto: InMeteo.net

 

Leggi anche...  Desertec, l'ambizioso progetto per portare energia solare dall'Africa all'Europa