Dal 16 al 22 settembre torna per il terzo anno consecutivo la Settimana Europea della Mobilità Sostenibile, l’iniziativa promossa dalla Commissione Europea con l’obiettivo di incoraggiare i cittadini all’utilizzo di mezzi di trasporto alternativi all’auto privata per gli spostamenti quotidiani.

Settimana Europea della Mobilità Sostenibile 2013: le migliori iniziative in programmaPer l’edizione di quest’ anno il focus sarà incentrato sul legame tra il traffico motorizzato e l’inquinamento atmosferico nelle aree urbane: al grido di “Clean air! It’s your move” (in italiano “Aria pulita! Ora tocca a te”), si potrà prendere parte alle numerose iniziative in programma, tutte volte ad evidenziare il ruolo attivo che ciascun cittadino può avere nel miglioramento della qualità dell’aria attraverso le proprie scelte di mobilità.

Diminuendo e rendendo ecocompatibili le modalità di spostamento, le città europee possono migliorare il bilancio energetico e le prestazioni ambientali del sistema dei trasporti e allo stesso tempo rendere la vita dei cittadini più sana e sicura.
Tutte le città europee sono perciò invitate a stimolare cambiamenti nelle modalità di spostamento individuali, a gestire al meglio la domanda di mobilità e individuare strumenti di pianificazione urbana che consentano un più ampio impiego di mezzi di trasporto ecocompatibili. Gli spostamenti effettuati a piedi, in bicicletta o con mezzi pubblici, infatti, rappresentano modalità di trasporto sostenibile che, oltre a ridurre le emissioni di gas climalteranti, l’inquinamento acustico e la congestione, possono giocare un ruolo importante per il benessere fisico e mentale di tutti.

Roma si prepara alla settimana europea della Mobilità Sostenibile con una valanga di eventi gratis.
Mercoledì 18 settembre, dalle 18 alle 20 lungo la pista ciclabile Lungotevere della Vittoria sarà offerto un aperitivo gratis a tutti i ciclisti di passaggio; nello stesso giorno, presso piazzale XII Ottobre 1492, verrà inaugurata un’interessante mostra di biciclette d’epoca, che rimarranno esposte fino al 24 settembre.
Non mancheranno pedalate di gruppo – come quella in programma la mattina di domenica 22 settembre che prevede un tour alla scoperta dei punti di interesse del Pigneto e che si concluderà con una colazione bike friendly presso il Circolo Degli Artisti – e pedalate in notturna, come quella prevista per il 19 settembre alle ore 20.00 con partenza presso Piazza del Popolo e visita delle strade più belle del centro della capitale.
Infine, per gli amanti della buona musica, vi consigliamo di prenotare un posto sul tram storico che, mentre vi porterà in giro per la città, vi allieterà con cena e concerto jazz! (Per maggiori info: www.atac.roma.it)

Leggi anche...  Origini "la spesa come una volta"

SEMS 2013: tanti appuntamenti gratis per la settimana della mobilità sostenibileA Milano tra le iniziative in calendario, mercoledì 18 settembre si segnala il “Bicocca Mobility Day”, in collaborazione con le associazioni studentesche e l’ associazione La Musa, in cui sarà offerto a tutti gli universitari un servizio di cicloriparazioni. L’appuntamento è in piazza Ateneo alle ore 09:00: ci sarà anche un banchetto informativo e la colazione per i ciclisti.
Venerdì 20 settembre, a partire dalle ore 21:00 in corso Garibaldi sarà la volta dell’uscita collettiva “In bici di notte”, pedalata serale per le vie di Milano, a cura di Rossignoli Cicli.
Infine, non perdetevi domenica 22 settembre la “Bicinfesta tra le Cascine” alla riscoperta del verde nel Parco Agricolo Sud Milano, con appuntamento alle ore 09:30 in via San Paolino 5.

Anche a Napoli le iniziative sono numerosissime! Si comincia con il Bike Festival, in programma dal 13 al 15 settembre presso il Laghetto di Fasilides della Mostra d’Oltremare, in viale Kennedy 54, e si continua con escursioni gratuite nelle stazioni dell’arte Toledo e Università e Dante e Salvator Rosa.
Domenica 22, si chiude con “Tutti in bici!”, una giornata dedicata alla bicicletta, con il blocco del traffico privato nell’area centrale delle città.

 

Gli appuntamenti per la Settimana Europea della Mobilità Sostenibile sono davvero molti e quasi tutti gratuiti, per saperne di più vi invitiamo a consultare il sito ufficiale della manifestazione.