This is Food 2014: anche Bioradar partecipa con il primo contemporary food storeTorna per il secondo anno consecutivo This is Food, l’evento interamente dedicato alla cultura del buon cibo e della cucina di strada rivisitata in chiave pop organizzato da Snob Production nella particolare cornice di Officine Farneto, un ex magazzino di casermaggio recuperato e trasformato in una location d’eccezione!

Dopo il grande successo di pubblico raccolto per la prima edizione, quest anno This is Food raddoppia l’appuntamento rimanendo aperto per l’intero weekend del 24 e 25 maggio con un programma ricco di appuntamenti e occasioni assolutamente da non perdere!
Il sabato, dall’aperitivo a tarda sera, e la domenica, dal brunch  allo spuntino di mezzanotte, i migliori protagonisti della scena gastronomica romana vi prepareranno piatti unici, cibi di strada ma anche della tradizione, riproposti con una creatività inedita.

This is Food 2014: anche Bioradar partecipa con il primo contemporary food storeCome i bagel di Haus Garten da gustare sorseggiando un daiquiri prosecco e pesca preparato dalla Cantina Ripagrande, o come i supplì di Supplizio, considerato tra le 10 migliore friggitorie della capitale, ai quali affiancare le fresche paste cucinate con ingredienti bio di Ciao Checca. O ancora come la cucina speziata dai sapori medio-orientali di Zoc, come i famosi burger di Quarto, le specialità ricercate di Bancovino e le verdissime pietanze di Aromaticus.
Per gli amanti del pesce è prevista la presenza di Fish Market e Romeo – Fish & Chicks, mentre lo spazio dolci sarà affidato a Fantastick e a La Portineria. Non mancheranno infine le stagionali creazioni gastronomiche dell’Osteria Mavi e le squisite pagnottelle e le scarpette di La Santeria

This is Food 2014: anche Bioradar partecipa con il primo contemporary food storePer chi avesse voglia di sporcarsi le mani, tanti i workshop nei quali si avrà occasione di essere affiancati da grandi cuochi e di imparare segreti e ricette uniche. Anche i più piccoli potranno cimentarsi nella preparazione di dolci e salati con i laboratori educativi della domenica a cura di Zelda de Lillo.
Attenzione anche per chi ha problemi di celiachia con la Gluten Free Area, per chi soffre di intolleranze al glutine ma non vuole rinunciare a sperimentare proposte creative, come un millefoglie di polenta croccante, baccalà mantecato e crema di ceci al rosmarino!

Il tutto condito da un’incredibile selezione musicale supportata dalle figure più interessanti del panorama romano: sabato si alterneranno ai piatti Soul Kitchen, DJ Stile, DJ Serio, Funk Pope ed Alex Paletta, mentre la domenica saliranno sul palco Dandy Wolly, Beat Soup, DJ Efee, Rock ‘N’ Yolk e Freak&C.

Anche Bioradar partecipa!
This is Food 2014: anche Bioradar partecipa con il primo contemporary food storeQuando si parla di buon cibo, alimentazione sana, creatività e rispetto per l’ambiente, Bioradar non può assolutamente mancare. All’interno delle proposte del prossimo This is Food infatti ci saremo anche noi: il nostro team allestirà un contemporary food store ricco di prodotti unici e particolari di alcune tra le migliori realtà iscritte alla nostra community!
Ci saranno i dolci e i biscotti artigianali della Biscotteria Suljma – un laboratorio di pasticceria naturale che utilizza solo materie prime biologiche e del commercio equo-solidale – e le farine, le paste e i legumi di Terre dell’Oasi, un progetto nato per difendere la biodiversità e per sostenere la gestione delle Oasi del WWF; olio semplice e aromatizzato, aceti particolari, conserve, creme, confetture e liquori saranno a cura dell’Azienda agroalimentare biologica pugliese Bortone, mentre burro, cioccolato, frutta secca, farine e dolcificanti arriveranno da CiboCrudo, il primo ecommerce d’Italia rawfood.
Una ricca selezione di prodotti ricercati e di qualità, affiancati dalle profumatissime piantine aromatiche e orticole di Clorofilla Bio, azienda produttrice di piante biologiche che adopera sistemi di coltivazione naturale nel rispetto della biodiversità.

Leggi anche...  Proprietà del ginkgo biloba, come assumerlo e perchè.

Un motivo in più per venire a trovarci:  tutti i piatti, i bicchieri e le posate utilizzate durante i due giorni dell’evento saranno eco-friendly e completamente biodegradabili!

Per saperne di più e conoscere il programma completo dell’iniziativa, vi consigliamo di visitare il sito ufficiale della manifestazione o la relativa pagina-evento presente nel calendario d’appuntamenti di Bioradar.

This is Food 2014: anche Bioradar partecipa con il primo contemporary food store